International Wedding Photography Slava Ebinger


I dieci comandamenti dell’etica digitale

Come possiamo comportarci nella rete?


Ciao a tutti,

viviamo in un mondo digitale. Questa libertà porta con se una maggiore responsabilità. Il modo in cui ci comportiamo e risolviamo possibili
conflitti esprime il nostro atteggiamento etico. È arrivato il momento per metterci d’accordo su come realizzare una vita prosperosa e piacevole
nella nostra società digitale.

Questi dieci comandamenti vogliono essere linee di guida per stimare e tutelare la dignità, l’autodeterminazione e la libertà dell’individuo.

Rispettiamoli!

Download cartolina postale


1. Racconti e fai vedere il meno possibile di te stesso.
2. Non accettare mai che qualcuno ti osservi o che i tuoi dati siano usati da altri.
3. Non credere ciecamente in tutto quello quevedi online. Invece: informati     consultando fonti diverse.
4. Non ammettere que chiunque viene offeso o diffamato.
5. Rispetti la dignità degli altri ed osservi le regole della vita sociale che valgono      anche nella rete.
6. Non fidarti di ogni persona con la quale hai un contatto online.
7. Proteggi te stesso ed altri nel caso di contenuti particolarmente scioccanti.
8. Non misurare il valore della tua persona secondo la quantità di likes e messaggi.
9. Non definire il valore della tua personalità o del tuo corpo consultando     statistiche e numeri.
10. Stacca la spina ogni tanto e goditi un periodo di riposo.

 

Autori: Istituto per l’Etica Digitale dell’Università dei Media, Stoccarda, Germania (ide@hdm-stuttgart.de); Studenti Master dei corsi di Prof. Dr. Petra Grimm e Prof. Dr. Wolfgang Schuster, presidente della „Deutsche Telekom Stiftung“ e di juuuport.de – un sito web indirizzato ad adolescenti che si confrontano con la problematica della rete.
Layout: Sophie Hartmann, studentessa Master all’Università dei Media.